Video di Tellaro







Foto di Tellaro

Tellaro
Tellaro

Tellaro
Tellaro

Tellaro
Il lungomare di Tellaro

Tellaro
Il lungomare di Tellaro

Tellaro
Il lungomare di Tellaro

Tellaro
Il lungomare di Tellaro

Tellaro
Il lungomare di Tellaro





Tellaro




Indice delle informazioni su Tellaro:

- Storia
- Cosa vedere
- Dove dormire
- Dove mangiare e ristoranti
- Spiagge
- Trekking
- Gastronomia
- Feste
- Come arrivare e parcheggio
- Gite in barca
- Previsioni meteo

Tempo di lettura: 3 minuti.

Tellaro è la frazione più orientale del comune di Lerici, posta in una piccola insenatura lungo la costa frastagliata che procede verso Punta Corvo e la foce del fiume Magra.

La storia
L'origine del toponimo è incerta, forse dal latino "tellus", terra, oppure dal commercio delle tele, fiorente in epoca medievale.
Tellaro venne fondato nel XIV secolo dopo l'abbandono del vicino borgo collinare di Barbazzano, distrutto dai pirati Saraceni.

Cosa vedere
Il piccolo borgo è in sè un'opera d'arte con le case costruite in armonia con il territorio. Tra gli stretti carruggi si scopre il suggestivo oratorio di Santa Maria in Selàa, del XVII secolo, con la bella facciata, oggi sede di mostre.
Continuando a scendere si arriva alla pittoresca chiesa di San Giorgio protesa verso il mare, obiettivo delle fotografie dei turisti. Del XVI secolo, è protagonista della leggenda del polpo, che per sventare un attacco piratesco, in una notte di tempesta emerse dalle acque e con i tentacoli suonò le campane svegliando gli abitanti.
Più prosaicamente, davanti alla chiesa si trova la galleria Sottoria, piccolo passaggio da dove nel Medio Evo gli abitanti si difendevano e avvistavano i pirati.
Qua si trova la Marina di Tellaro, con il porticciolo e la scogliera che si allunga verso Fiascherino.
Da qui si può risalire verso la piazzetta del paese lungo una bella scalinata. All'inizio del borgo si trova infine la moderna chiesa di Santa Maria Stella Maris.

Dove dormire (aggiornato 2022)
Diverse le opzioni per dormire a Tellaro. Da hotel (Hotel il Nido, Locanda Miranda, Miramare), affittacamere e b&b (Gambero Nero, Le Sirene) o tante scelte per appartamenti.
Cerca qui dove dormire a Tellaro.

Dove mangiare (aggiornato 2022)
Ristoranti e bar non mancano a Tellaro. Quattro si trovano all'ingresso del paese:

  • Ristorante Il Gambero Nero: vicino alla Caletta, pescato del giorno al top.
  • Osteria La Caletta: piatti della tradizione ligure e campana.
  • Ristorante Delfino: piatti curati e ricercati, tradizione e innovazione.
  • Locanda Miranda: esclusivamente a base di pesce

  • Invece in una stupenda location davanti alla Marina si trova l'Osteria del Borgo, con cucina di pesce.
    Infine segnaliamo un ristorante stellato Michelin, Il Fico Trentacareghe, sempre specializzato in piatti di mare, nella vicina Fiascherino.

    Le spiagge
    Tellaro non possiede una vera e propria spiaggia dove stendere comodamente l'asciugamano. Si tratta invece di una costa frastagliata con scogliere e roccia viva.
    Nel porticciolo si trova la Marina di Tellaro, con la scogliera naturale verso destra davanti al grosso scoglio del Grò e quella artificiale verso sinistra che circonda la chiesa di San Giorgio.
    In direzione Lerici si trovano gli scogli di Trigliano, raggiungibili a nuoto, zona di tuffi con una scaletta per la risalita; la Punta di Treggiano, una zona di scogliera piatta ma con una discesa a mare complicata; le tre calette di Fiascherino, di sabbia e sassolini.
    In direzione opposta si susseguono i selvaggi spiaggioni di Tellaro, piccole cale difficimente raggiungibili via terra e a rischio frane.
    Le spiagge di Tellaro

    I sentieri trekking
    Tellaro è punto di passaggio di alcuni dei più bei percorsi del Golfo dei Poeti:
  • Sentiero 431 Tellaro-Portesone. Il percorso sale verso il borgo abbandonato e si collega con il sentiero 433. 500 metri, 30 minuti andata, 15 minuti ritorno.
    L'inizio del sentiero:
  • Sentiero 433 Bocca di Magra-Montemarcello-Zanego-Lerici. Lungo sentiero collinare e di mezzacosta di quasi 10 km (3 ore e mezza) che termine nel porto di Lerici.
  • Sentiero 444 Tellaro-Punta Bianca. Stupenda escursione costeggiando il litorale. 5,5 km di lunghezza, 2 ore e 15 minuti di tempo. Dal percorso principale scendono verso il mare complicati sentieri verso le cale degli spiaggioni di Tellaro.

    Gastronomia
    A Tellaro, come nel resto del litorale lericino, le specialità di pesce sono tra le più ricercate: muscoli ripieni (cozze), polpo, ostriche, fritture di mare, insalate di mare, orate, branzini.
    L'influenza ligure si nota anche nelle focacce, farinate e diversi tipi di pasta al pesto.

    Feste
    Le feste principali del borgo di Tellaro sono due.
    A Natale si svolge il suggestivo Natale Subacqueo, tradizione che si ripete dal 1970 quando un gruppo di sub vengono a galla dalle acque davanti alla chiesa di San Giorgio con la statuetta di Gesù Bambino. I carrugi illuminati da lumini fanno da pittoresco contorno e la statua viene consegnata al parroco per la processione e la messa di Natale.
    Molto diversa invece la Sagra del Polpo che ha luogo la seconda domenica d'agosto, con il polpo come piatto principale oltre ad altre specialità marinare.

    Come arrivare e parcheggio
    Tellaro si può raggiungere in macchina, autobus o battello. Il borgo non ha una stazione dei treni.
    Quindi in macchina abbiamo due opzioni, uscire al casello di La Spezia/Santo Stefano Magra alla fine dell'A15, procedere per La Spezia, quindi per Lerici e usciti dall'autostrada ancora per Lerici e Tellaro. Oppure uscire al casello di Sarzana dell'autostrada A12, seguire le indicazioni per Lerici passando da Romito Magra, Cerri, Pugliola, Lerici, Fiascherino e Tellaro.
    Una volta arrivati si deve parcheggiare fuori dal borgo per la ZTL, lungo la salita che porta al cimitero e nei pressi del cimitero stesso.
    Dove parcheggiare a Tellaro.
    Con l'autobus dalla Spezia, si deve prima prendere il bus della compagnia ATC linea L/S La Spezia Fossitermi-Sarzana Santa Caterina fino a Lerici e qui cambiare e prendere la linea 116 Lerici-Tellaro.
    In battello infine, il servizio della compagnia Navigazione Golfo dei Poeti è attivo a Tellaro nei mesi di luglio e agosto verso il resto delle località del golfo.
    Informazioni dettagliate su come arrivare a Tellaro.

    Gite in barca
    Nei mesi di luglio e agosto, a Tellaro partono e arrivano i traghetti del Consorzio Marittimo Navigazione Golfo dei Poeti. Nel resto dell'anno è possibile noleggiare un gommone, una barca o organizzare una gita alle vicine località di mare. Alcune operatori con operatori privati:
    Gite in barca e noleggio a Tellaro.

    Meteo
    Tellaro gode di un clima mediterraneo, con bel tempo soleggiato da marzo fino a metà ottobre. I mesi più piovosi sono concentrati da novembre a febbraio. Controlla il meteo di Tellaro.