Dove parcheggiare a Portovenere. Aggiornato 2021


DOVE PARCHEGGIARE A PORTOVENERE



La disponibilità di parcheggi a Portovenere è limitata. Se non si è ospiti di qualche struttura ricettiva, i parcheggi disponibili sono quelli esterni al centro storico negli stalli a pagamento, delimitati dalle strisce blu, a bordo strada.

Il centro storico da Piazza Bastreri verso la chiesa di San Pietro è zona a traffico limitato (ZTL).

L'alta stagione va dal primo sabato di marzo alla penultima domenica di ottobre. In questo periodo la sosta è a pagamento dalle 8.00 alle 21.00, con un costo che oscilla tra i 2 e i 3€ l'ora.

In bassa stagione invece la sosta è a pagamento dalle 8.00 alle 19.00, con un costo di 1,50 € l'ora nella zona più vicina al centro, mentre è gratis nel resto delle zone.

In ogni caso non è semplicissimo trovare un parcheggio in alta stagione, è consigliabile arrivare presto, tenendo sempre conto che sarà necessario camminare un po' dalla macchina al borgo.

Quattro sono le aree di sosta a pagamento a Portovenere:

  • Zona P1 lungo Via Olivo
  • È la zona più vicina al centro e quindi più cara, posta tra il porticciolo e la spiaggia dell'Arenella, lungo Via Olivo, un tratto di strada di 400 mt, con circa 160 posti.
    - Parcheggio non custodito
    - Tre posti riservati ai disabili
    - Costo: 3€ l'ora in alta stagione, 1,5€ l'euro il resto dell'anno.
    - Distanza da Piazza Bastreri: tra 100 e i 500 metri.



    L'inizio del parcheggio lungo Via Olivo


  • Zona P2 nei pressi della spiaggia dell'Arenella
  • Il parcheggio P2 si trova nei pressi del lungomare, prolungamento del parcheggio P1, dalla spiaggia dell'Arenella alla Seconda Traversa Olivo, nei pressi dello stabilimento Le Terrazze Beach & Pool, circa 600 mt di strada con circa 170 posti.
    - Parcheggio non custodito
    - Non sono presenti posti riservati ai disabili
    - Costo: 2,5 € l'ora in alta stagione, tariffa massima giornaliera 25€. 1,5€ l'ora in bassa stagione, tariffa massima giornaliera 5€.
    - Distanza da Piazza Bastreri: tra 500 metri e 1,1 km.
    L'inizio della zona parcheggio P2



  • Zona P3 in alto verso Salita Cavo e SP530
  • Il parcheggio P3 è diviso in due parti: una tra il bivio di Via Olivo con la Seconda Traversa Olivo verso la salita Cavo, alla fine della quale comincia il parcheggio Golfo. L'altra parte è posta alla fine del parcheggio Golfo, lungo la strada, lal SP530, strada collinare che dopo una rotondina scende fino all'intersezione con Via Olivo nei pressi dell'Hotel Belvedere. In totale si tratta di circa 1 km e 300 metri di strada con circa 200 posti.
    - Parcheggio non custodito
    - Non sono presenti posti riservati ai disabili
    - Costo: 2€ l'ora in alta stagione, tariffa massima giornaliera 20€. Sosta gratuita in bassa stagione.
    - Distanza da Piazza Bastreri: tra 1,1 km e 1,8 km lungo la salita Cavo; tra 300 metri e 1,7 km lungo la SP530, in salita.



    Il bivio di Via Olivo dove comincia il P3 in direzione Cavo:

    La rotondina alla fine del parcheggio Golfo:


  • Parcheggio Golfo, il più lontano dal centro storico, in località Cavo, verso Le Grazie


  • Il Parcheggio Golfo si trova tra la fine di Via Olivo e la rotondina prima della SP 530, compreso tra i due parcheggi della zona P3. In totale si tratta di 1 km di strada, con circa 400 posti.
    - Parcheggio non custodito
    - Non sono presenti posti riservati ai disabili
    - Parcheggio dotato di piazzole attrezzate per camper.
    - Distanza da Piazza Bastreri: tra 1,7 km e 1,9 km passando dalla SP530, dalle scalinate che collegano al borgo o dalla salita Cavo.
    - Costo: 2€ l'ora in alta stagione, tariffa massima giornaliera 10€. Sosta gratuita in bassa stagione.



    L'inizio del parcheggio Golfo:


    Un'ultima possibilità da tenere in considerazione è parcheggiare a La Spezia e poi prendere l'autobus per Portovenere. La corsa dura circa mezz'ora.

    Dove parcheggiare alle Cinque Terre

    Tutte le domande frequenti sulle Cinque Terre