LE CINQUE TERRE A AGOSTO

Riomaggiore


Ed eccoci finalmente ad agosto, il mese per eccellenza per le vacanze. Ma cosa fare alle Cinque Terre nel mese di agosto?
Schivare i turisti naturalmente, scherzi a parte, il mese di agosto è il più frequentato alle Cinque Terre, con treni e battelli presi d'assalto e tanti pronti anche ad arrivare in macchina.

Quindi mare, mare, mare. Stare tranquillamente in una delle spiagge delle Cinque Terre, rosolarsi al sole, nuotare o magari fare qualche attività sportiva in acqua come il kayak, lo scuba-diving o solo nuotare tranquillamente.

Consigliamo i percorsi trekking solo se nuvoloso o alle prime ore del mattino, seguendo questi consigli. Lo stesso vale per girare in bici lungo la litoranea o l'Alta Via dei Monti Liguri.

Agosto è anche tempo di celebrazioni religiose. La prima domenica del mese è la festa del santuario di Nostra Signora di Reggio; il 5 agosto si festeggia Nostra Signora della Salute al Santuario di Volastra; il 10 agosto è la volta della festa di San Lorenzo a Manarola, con la tradizionale processione e il 15 agosto infine la festa della Confraternita dell’Assunta a Riomaggiore.