Le Cinque Terre.org

5 TAPPA: FOCE DRIGNANA-COLLE DI GRITTA

Tempo di percorrenza: 2 ore.
Il penultimo tratto del percorso è lungo 6 km, con un dislivello di 250 metri. La quota più alta di 568 si raggiunge alla testa della valle del Gaggiolo.
La tappa è di bassa difficoltà e attraversando un bosco di pini e castagni si aggira il Monte Santa Croce. Lasciata la valle del Gaggiolo sulla destra, il sentiero si avvicina alla strada dei Santuari’, continuando fino alla località Termine (542 mt) sulla strada provinciale Pignone-Colle di Gritta, raggiunta anche dalla strada dei Santuari. Sulla strada provinciale si percorre un chilometro e mezzo fino al santuario della Madonna Di Soviore e scendendo per altri 2 km si arriva al Colle di Gritta a 330 mt.




Foce Drignana-Colle di Gritta