Le Cinque Terre.org

La spiaggia di Monterosso
La spiaggia di Monterosso



LE SPIAGGE DELLE CINQUE TERRE

Le Cinque Terre hanno un profilo frastagliato lungo le cinque miglia di costa rocciosa racchiuse da due promontori. Speroni di pietra a picco sul mare, minuscole insenature, baie, anfratti, spiaggette tra gli scogli sono la caratteristica, un paesaggio unico al mondo con mare cristallino.
A Monterosso si trova la spiaggia più famosa, di sabbia classica e con ombrelloni e sdraio, con riva ciottolosa. A Corniglia e Riomaggiore invece, la piaggia è di ciottoli e sassi, a Vernazza o Manarola gli scogli lisci la fanno da padrone.
La spiaggia di Fegina a Monterosso si trova proprio di fronte alla stazione dei treni. Percorrendo la passaggiata marittima, oltre il castello, si trova la spiaggia davanti al borgo antico. A Vernazza, ci si bagna nel piccolo porticciolo dove però è possibile stendere l’asciugamano solo sugli scogli. Lo stesso a Manarola, mentre a Corniglia si può raggiungere la spiaggia di Guvano, scendendo verso il mare seguendo una deviazione dal sentiero Corniglia-Vernazza. A Riomaggiore infine, passato il tunnel della stazione, si scende fino al porticciolo e tenendo la sinistra, si arriva alla spiaggia sassosa.