Le Cinque Terre.org

Il Tian Vernazza

Piatto tipico di Vernazza, il "tian", cio tegame, rappresenta la tradizione del borgo.
Si tratta di un tegame di patate tagliate sottili, a cui vengono aggiunte acciughe, con olio, vino bianco, aglio, scorza di limone, pomodoro fresco, prezzemolo, origano e rosmarino.
Ingredienti per 4 persone :
- 5 patate a pasta gialla
- 800 grammi di acciughe fresche
- 500 gr di passata di pomodoro
- 200 gr di pomodorini freschi
- origano
- pinoli
- olio
- sale
- pepe

Pulire accurattamente le acciughe e aprirle a libro diliscandole. Pelare le patate e tagliarle a fettine sottili, poi scaldare l'olio in padella e rosolare le patate.
Prendere una teglia con i bordi bassi e foderarla con un foglio di carta da forno, oliarla leggermente e adagiare le fettine di patate sovrapponendole fino al bordo della teglia. Salare un poco e unire la la passata di pomodoro con origano, olio, sale e pepe. Tagliare quindi i pomodorini e aggiungerli sulla passata, salando e pepando.
Sovrapporre le acciughe spargendo i pinoli, condiere con olio e origano, sale e pepe e infornare a 180C per 15 minuti. Realizzare un trito fine di aglio e prezzemolo, e ungere una teglia a bordi alti. Porvi dentro, a strati, patate (asciutte), acciughe, trito, bagna di pomodori a pezzi, in ultimo ancora qualche acciuga ed eventuale aglio tritato. Irrorare col vino bianco e lolio e ricoprire con la carta stagnola. Forno preriscaldato (200) per circa 30 minuti. E ricetta antica, nel Cinquecento si preparava nel coccio (ovviamente senza pomodori). Labbinamento enologico suggerito ad es. un DOC Colli di Luni Vermentino

Tian Vernazza